Niente Twitter, siamo inglesi (rugbisti)

L’articolo che riportiamo in questa occasione è davvero curioso, e denota come la RFU (Federazione Inglese di Rugby) tema più i social network che gli avversari sul campo:

La Rugby Football Union (RFU) ha annunciato un giro di vite sui giocatori più in vista d ‘Inghilterra per quanto riguarda i media e attività on-line durante la prossimaCoppa del Mondo.

In una riunione tenutasi questa settimana a Twickenham, i funzionari e gli agenti di club di rugby sono stati informati che l’organo di governo sarà l’attuazione di una serie di misure restrittive al torneo in Nuova Zelanda, riferisce il Daily Mail.

I giocatori della squadra nazionale, sarà vietato l’uso Twitter, Facebook o qualsiasi altro social networking o siti di messaggistica dal momento in cui a bordo l’aereo a Heathrow nel mese di agosto fino al loro ritorno nel mese di ottobre.

Saranno impedito di inviare immagini o gli aggiornamenti durante il loro tempo Down Under per evitare il ripetersi di recenti polemiche nel cricket causati da esplosioni online da Kevin Pietersen e Dimitri Mascarenhas.

England & Twitter

Twitter vietato per i nazionali di rugby inglesi

Inoltre, nessuno dei giocatori sarà permesso di agire come columnist mentre sono in Coppa del Mondo.

Ai presenti alla riunione è stato detto senza mezzi termini che la RFU non vuole giocatori  legati in singole attività commerciali in concomitanza con il torneo.

FONTE: www.sports-city.org, 13 Ottobre 2010

M.B. per PSM

Advertisements

Informazioni su paganosportmarketing

Sono Antonio Pagano, classe 1975, avvocato. Background nella pratica sportiva e in scienza della nutrizione. Dopo significative esperienze nel marketing dei beni di largo consumo da alcuni anni mi dedico in via esclusiva al marketing sportivo. Raccolgo i miei appunti su quello che amo definire il mio Moleskine digitale: il portale www.paganosportmarketing.com. Questo blog è curato dal mio staff di PSM, ed intende essere un diario informale dove si possano promuovere le mille sfaccettature dello sport marketing con video, immagini ed approfondimenti di vario genere. ...perchè il marketing sportivo, è marketing elevato all'ennesima potenza.
Questa voce è stata pubblicata in comunicazione, rugby e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...